fbpx

L’interesse sempre più importante per il fotovoltaico ha molteplici ragioni: Per aiutare l’ambiente, per avere indipendenza energetica o per la semplice scelta di una soluzione altamente tecnologica per la propria casa.

Un impianto fotovoltaico, oltre a benefici decisivi per te e la comunità, possiede un grande vantaggio: 

Un risparmio in bolletta considerevole. Stiamo parlando dello sconto al 50% in fattura fin da subito.

Come funziona lo sconto in fattura?

L’articolo 121 del Decreto Rilancio ha introdotto due opzioni fiscali oltre alla detrazione, sia nel caso di bonus 50% che di superbonus 110%:

  • La cessione del credito;

  • Lo Sconto in fattura;

Lo sconto in fatturaovvero l’oggetto su cui ci soffermeremo in questo articolo (Ci sono altri sconti e vantaggi), permette di realizzare i lavori pagando il fornitore dell’impianto fotovoltaico, in questo caso Futura srls, solo al 50% del totaleOppure senza versare alcunché (a seconda dall’intervento in questione). A sua volta, il fornitore potrà cedere o meno il credito alle banche o ad altri intermediari.

In questo caso è a carico di Futura srls tutta la procedura relativa alla cessione del credito.

Un esempio:

Una persona fisica decide di installare un impianto fotovoltaico del valore di 10.000,00 €, avente diritto al 50% di agevolazione fiscale. Anziché pagare subito l’intera somma e poi recuperare parte del contributo con la compensazione delle tasse in 10 anni, optando per lo sconto in fattura il contribuente spenderà subito solo 5.000,00 € poiché il restante verrà anticipato da Futura srls.

Per l’impianto fotovoltaico agevolato dall’aliquota al 50%, potranno esser utilizzate solo per le spese sostenute nel biennio 2020-2021. Affrettati ad approfittare dell’offerta entro Dicembre 2021!

Chi può accedere allo sconto in fattura per il fotovoltaico?

– Condomini
– Singole unità immobiliari abitative.

Lo sconto in fattura potrà essere richiesto solo dalle persone fisiche al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni.

È importante sottolineare che il fornitore dell’intervento può scegliere se concedere oppure no il servizio di sconto in fattura, per questo consigliamo fortemente di verificare tale disponibilità prima di procedere con l’inizio dei lavori.

Sconto in fattura per il fotovoltaico: perché conviene

 

Lo sconto in fattura ha innanzitutto un vantaggio immediato: Puoi usufruire subito dello sconto invece di aspettare 10 anni le detrazioni fiscali.

E’ semplice: Non occorrono studi di fattibilità o verifiche complesse.

Lo sconto è per tutti: Le case sono rinnovabili a un piccolo costo, non serve fare il doppio salto di classe energetica per godere dello sconto in fattura.

Bonus mobili: L’installazione di impianto fotovoltaico è assimilata agli interventi di manutenzione straordinaria che danno diritto al bonus mobili (Detrazione con aliquota del 50% su una spesa max di 16.000€)

Il fotovoltaico è il nostro futuro collettivo, una grande soluzione alle sfide ecologiche del nostro tempo. Unisciti ora, regalati Futura.

Contattaci per una consulenza gratuita e inizia a risparmiare fin da subito.

1 + 14 =